Benvenuto in International ISC

Carrello

Placeholder

I disturbi alimentari nei bambini e negli adolescenti: dall’identificazione precoce all’intervento familiare – Cherie L. Massmann e Laura Bumberry

120,00

Live webinar su Zoom

Venerdì 5 e sabato 6 novembre 2021

Dalle 15:00 alle 19:00, ora italiana

Quota di iscrizione: 120 euro

Traduzione simultanea

Video registrazione disponibile

Categoria:

Share this product

Descrizione

I disturbi alimentari (DA) sono spesso fraintesi, diagnosticati in modo errato, o semplicemente non individuati affatto. I DA presentano una timeline specifica e una “finestra” di opportunità che consente una ripresa più rapida. Prima ancora che venga formulata una diagnosi, l’orologio ha già cominciato a ticchettare…

Questo webinar offrirà ai partecipanti delle linee guida per identificare correttamente i DA nei propri clienti, aiutandoli a sviluppare un linguaggio che consenta loro di accogliere e di coinvolgere i genitori all’interno del processo di guarigione. I partecipanti avranno inoltre l’opportunità di comprendere più a fondo lo spettro delle problematiche relative all’alimentazione – dall’alimentazione molto selettiva (picky eating) al disturbo da alimentazione incontrollata (binge eating disorder) – che interessano sia i bambini che gli adolescenti. Saranno descritti, in particolare, i segnali e i sintomi a cui prestare attenzione, sia durante i primi stadi di sviluppo del DA che nel corso della malattia; questi includono sia le esperienze interiori del cliente che i segnali esterni e i comportamenti osservabili. A questo proposito, il webinar includerà momenti di discussione interattiva di casi.

 

Oltre a tutto questo, il webinar sarà un’occasione per iniziare a conoscere il Trattamento basato sulla Famiglia o Family Based Treatment (FBT). Quest’ultimo è considerato il gold standard nel trattamento dei bambini, degli adolescenti e, spesso, anche dei giovani adulti che soffrono di disturbi alimentari ed è un modello terapeutico evidence-based. Questo approccio affida ai genitori un ruolo primario nel creare le condizioni di sicurezza e di stabilità necessarie per aiutare un figlio intrappolato nella malattia, utilizzando strategie finalizzate a promuovere il recupero del peso e/o l’eliminazione dei comportamenti alimentari disturbati. I partecipanti impareranno a identificare le tre fasi del modello FBT e come coinvolgere i genitori in questo processo.

 

Obiettivi formativi del 1° giorno:

 

I partecipanti:

 

  • Approfondiranno le proprie conoscenze in merito allo spettro dell’alimentazione disturbata e dei disturbi alimentari, compresi i segnali e i sintomi osservabili.
  • Comprenderanno l’importanza dell’identificazione precoce e di interventi decisi.
  • Apprenderanno strategie di valutazione volte a promuovere un’identificazione precoce dei disturbi.

 

Obiettivi formativi del 2° giorno:

 

I partecipanti:

 

  • Comprenderanno i principi e le fasi del Trattamento basato sulla Famiglia (FBT).
  • Impareranno in che modo interagire con i genitori per coinvolgerli all’interno del modello FBT.
  • Metteranno in pratica alcune strategie del modello FBT attraverso role-play e momenti di discussione di casi clinici.

 

Le docenti:

download

Cherie L. Massmann, MA, LPC

La Dott.ssa Massmann è una Counselor certificata (Licensed Professional Counselor o LPC). Ha conseguito la Laurea Magistrale in Counseling presso la

Webster University e vanta un’esperienza clinica di oltre 20 anni, in particolare rispetto al trattamento dei disturbi alimentari, della depressione, dei disturbi d’ansia e di altri disturbi da ipercontrollo negli adulti e negli adolescenti.

La Dott.ssa Massmann è, inoltre, uno dei partner fondatori del centro Partners in Wellness, un centro per pazienti non ospedalizzati specializzato nell’utilizzo di approcci evidence-based per il trattamento dei disturbi alimentari, della depressione e dei disturbi d’ansia. La Dott.ssa Massmann ha ottenuto la certificazione ufficiale – rilasciata dal Training Institute for Child and Adolescent Eating Disorders – per l’utilizzo del modello di Trattamento basato sulla Famiglia (FBT). La sua formazione comprende anche la Terapia Cognitivo-Comportamentale (TCC) e la Terapia Dialettico-Comportamentale Radicalmente Aperta (RO DBT).

La Dott.ssa Massmann ricopre la carica di professore aggiunto presso la Brown School of Social Work della Washington University e lavora come staff therapist all’interno del dipartimento di Psichiatria. In passato, il suo lavoro presso i dipartimenti di Psichiatria e Medicina Interna della Washington University School of Medicine le ha permesso di prendere parte – svolgendo un ruolo centrale – a numerosi progetti di ricerca condotti dal National Institute of Health (NIH) relativi a: anoressia nervosa, disturbo da alimentazione incontrollata, diabete di tipo II negli adolescenti, diabete gestazionale, disturbo depressivo maggiore e riduzione calorica negli indicatori di invecchiamento a lungo termine.

Laura Bumberry, PsyD, CEDS

 

La Dott.ssa Bumberry è una Psicologa clinica specializzata nel trattamento dei disturbi alimentari nei bambini, negli adolescenti e negli adulti. Ha ottenuto la qualifica di Specialista Certificata nel Trattamento dei Disturbi Alimentari (Certified Eating Disorders Specialist – CEDS) tramite la International Association of Eating Disorders Professionals. Inoltre, ha ottenuto la certificazione ufficiale – rilasciata dal Training Institute for Child and Adolescent Eating Disorders – per l’utilizzo del modello di Trattamento basato sulla Famiglia (FBT).

Nella sua pratica clinica, la Dott.sa Bumberry utilizza vari approcci terapeutici dall’efficacia dimostrata, come la Terapia Cognitivo-Comportamentale (TCC), la Terapia Dialettico-Comportamentale (DBT) e il Trattamento basato sulla Famiglia o Family-Based Treatment (FBT), conosciuto anche con il nome di Approccio Maudsley Approach. Si è formata altresì nell’utilizzo dell’Acceptance & Commitment Therapy (ACT), dell’Exposure Response Prevention (ERP) e della Terapia di Esposizione Prolungata per il trattamento del PTSD.

La Dott.ssa Bumberry è co-fondatrice del centro Partners in Wellness, un centro per pazienti non ospedalizzati specializzato nel trattamento dei disturbi alimentari. Ricopre, inoltre, la carica di professore aggiunto presso la Brown School of Social Work della Washington University e ha completato il dottorato di ricerca in Psicologia Clinica presso la Xavier University, mostrando particolare interesse per la psicologia dei bambini e degli adolescenti.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “I disturbi alimentari nei bambini e negli adolescenti: dall’identificazione precoce all’intervento familiare – Cherie L. Massmann e Laura Bumberry”

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta i cookie" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi