Benvenuto in International ISC

Carrello

ATTACCAMENTO TRAUMATICO E CO-REGOLAZIONE – La Neurobiologia della Relazione con Janina Fisher

150,00300,00

ORARI

SABATO dalle 10 alle 18

DOMENICA dalle 9 alle 17

SEDE: Teatro Italia – Via Bari 18 – Nomentana, ROMA

Accreditamento ECM

QUOTA DI ISCRIZIONE: €300
EARLY BIRD: €200 entro il 30 Giugno
SECONDO EARLY BIRD: €250 entro il 31 luglio

TARIFFA STUDENTI: €150

REGISTRAZIONE:
selezionando la modalità di pagamento prescelta (carta di credito o PayPal) oppure con la richiesta del modulo a info@isctraining.com se si preferisse eseguire un bonifico bancario.

Per assistenza e informazioni contattare la segreteria all’indirizzo segreteria@isctraining.com, o telefonare al numero 392/8710766.

 

POLITICA DI CANCELLAZIONE

• per cancellazioni entro tre mesi dall’inizio dell’evento, il rimborso sarà pari al 60%della quota versata;

• per cancellazioni entro due mesi dall’inizio dell’evento, il rimborso sarà pari al 40% della quota versata;

• se la cancellazione non verrà effettuata entro i termini sopra indicati, non sarà garantito alcun rimborso.Qualora la registrazione venisse cancellata, verranno applicati i seguenti criteri:

 

Se desideri iscriverti con bonifico scarica qui il form

Svuota
COD: N/A Categorie: ,

Share this product

Descrizione

 

ATTACCAMENTO TRAUMATICO E CO-REGOLAZIONE

la Neurobiologia della Relazione

la neurobiologia della relazione In un contesto di paura, non solo il fallimento dell’attaccamento è inevita-bile, ma finisce anche per lasciare un’impronta durevole su tutte le genera-zioni future. Anziché vivere la vicinanza come un rifugio sicuro, i clienti trau-matizzati sono mossi da potenti desideri e paure nei confronti delle relazioni. Durante questo workshop, Janina Fisher illustrerà l’impatto dell’attacca-mento traumatico sulla regolazione affettiva; inoltre, analizzerà gli effetti del trauma sull’attaccamento, spiegando come comprenderli da una prospetti-va psicobiologica e come lavorare con l’eredità somatica dell’attaccamento. Grazie all’utilizzo di interventi tratti dall’applicazione delle neuroscienze e della ricerca sull’attaccamento, nonché di tecniche messe a punto dal-la Psicoterapia Sensomotoria – approccio centrato sul corpo, finalizzato al trattamento di traumi e disregolazione affettiva – questo workshop permet-terà ai partecipanti di comprendere, da una prospettiva neurobiologica, l’im-patto del trauma sui comportamenti di attaccamento. Inoltre, i partecipanti apprenderanno a utilizzare la “co-regolazione”, anziché ricorrere alla mera interpretazione, per aiutare i clienti a tollerare il distress emotivo e i malfun-zionamenti del sistema nervoso autonomo. La co-regolazione non è vincolata dalle parole: è uno scambio comunica-tivo che avviene a livello emotivo e somatico, in cui ogni minima variazione dello stato corporeo o affettivo di un soggetto contribuisce a calmare, con-solare, regolare o disregolare l’altro. Quando il terapeuta utilizza la “co-rego-lazione” con il cliente, spesso quest’ultimo avverte, all’interno della relazione terapeutica, una sicurezza mai provata prima.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

• Identificare gli effetti a lungo termine dell’attaccamento traumatico (o disorganizzato) sulla regolazione affettiva.

• Descrivere i conflitti interiori vissuti dai clienti con problemi relativi all’at-taccamento traumatico.

• Utilizzare interventi somatici per affrontare le problematiche relative all’attaccamento e al trauma che emergono durante la psicoterapia.

• Utilizzare tecniche di co-regolazione per modulare la disregolazione del cliente e riparare i fallimenti empatici.

• Descrivere l’utilizzo del Sistema di Ingaggio Sociale per affrontare pro-blematiche relative all’attaccamento traumatico.

 

PERCHÈ ISCRIVERSI AL WORKSHOP

  • LE PIÙ COMUNI COMPLICAZIONI NEL TRATTAMENTO DEL TRAUMA SONO CAUSATE DA UN ATTACCAMENTO TRAUMATICO PRECOCE; 
  • LE TECNICHE DI CO-REGOLAZIONE CONSENTONO DI EVITARE O RIPARARE I FALLIMENTI EMPATICI E I MOMENTI DI IMPASSE ALL’INTERNO DELLA RELAZIONE TERAPEUTICA; 
  • L’ATTACCAMENTO TRAUMATICO IRRISOLTO È SPESSO LA CAUSA ALL’ORIGINE DEL DISTURBO BORDERLINE DI PERSONALITÀ; 
  • LA CO-REGOLAZIONE FACILITA IL TRATTAMENTO DI CASI COMPLESSI E AUMENTA LE POSSIBILITÀ DI SUCCESSO DELLA TERAPIA.

 

 

JANINA FISHER, PH.D.

Esercita la professione di Psicologa clinica presso il suo studio privato. È Vice-Direttrice del Sensori-motor Psychotherapy Institute e Direttrice dei Ser-vizi Psicologici presso la Khiron Clinics, nel Regno Unito. Janina Fisher è inoltre Instructor presso il Trauma Center, il centro di ricerca e trattamento dei traumi fondato da Bessel Van Der Kolk, nonché con-sulente in EMDR certificata dalla EMDRIA; inoltre, ha svolto il ruolo di Instructor presso la Harvard Medical School. La Dott.ssa Fisher è una scrittrice e relatrice conosciuta a livello inter-nazionale per le sue pubblicazioni e i suoi interventi sul trattamento del trauma e della dissociazione. È co-autrice del libro Sensorimotor Psy-chotherapy: Interventions for Attachment and Trauma (2015), scritto insieme a Pat Ogden, nonché autrice del libro Healing the Fragmented Selves of Trauma Survivors, la sua pubblicazione più recente.

Informazioni aggiuntive

Tipologia di Pagamento

Sono uno STUDENTE, NON sono uno studente

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “ATTACCAMENTO TRAUMATICO E CO-REGOLAZIONE – La Neurobiologia della Relazione con Janina Fisher”

17 − 11 =

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta i cookie" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi